Login

corsi online di WordPress

Gestione permessi file WordPress

Una misura di sicurezza molto importante riguarda i permessi dei file e cartelle del sito WordPress. Come vanno impostati?

 I permessi devono essere impostati sul:

  • 755 per le cartelle
  • 644 per i file
  • 600 per il file wp-config.php

Vediamo meglio. Innanzitutto come possiamo visualizzare e modificare i permessi? Il metodo più semplice è l'utilizzo del client FTP, in genere FileZilla

Selezioniamo il singolo file o la cartella con il tasto destro del mouse e quindi Permessi file.

gestione permessi file wordpress

Con i permessi 755 applicati alle cartelle limitiamo il permesso di Scrittura, cioè di modifica del file, al solo proprietario dello spazio web.

gestione permessi file wordpress

Impostando sul 775 o, peggio, 777 allargheremmo i permessi di modifica della cartella anche al di fuori del proprietario, con una serie di rischi a livello di sicurezza e attacchi da parte dei cracker.

Lo stesso discorso vale per quanto riguarda i permessi con valore 644 applicati ai file del sito.

gestione permessi file wordpress

Impostando sul 664 o, peggio, 666 allargheremmo i permessi di modifica dei file ai non proprietari.

Per quanto riguarda il file wp-config.php, un file molto importante perché contiene al suo interno i dati di configurazione del sito, è consigliabile restringere ulteriormente i permessi, impostandoli sul valore 600 (in caso di problematiche al sito, impostare il valore 640). 

gestione permessi file wordpress

 

Canali social WPCORSI

facebook wpcorsitwitter wpcorsicanale YouTube wordpress

 

Login or Registrati