Login

corsi online di WordPress

Creare Sitemap WordPress Google XML Sitemaps

La creazione e l'invio della Sitemap è un momento fondamentale per l'attività SEO e l'indicizzazione sui principali motori di ricerca, Google in primis.

Se non utilizziamo plugin per l'ottimizzazione SEO come WordPress SEO by Yoast o All in ONE SEO Pack (vedi il Corso SEO per WordPress), che forniscono uno strumento di creazione delle Sitemap, può essere di estrema utilità l'utilizzo di Google XML Sitemaps

Questo plugin permette appunto di creare delle Sitemap XML che possono essere poi inviate a Google, Bing e altri motori di ricerca.

Installato e attivato il plugin, accediamo su Impostazioni - XML Sitemap.

 creare sitemap wordpress con google xml sitemaps

Viene fornito il link dell'indice delle Sitemap XML, che è dato dal nome del sito /sitemap.xml.

creare sitemap wordpress con google xml sitemaps

Qui ritroviamo l'elenco di link delle Sitemap del sito, divise per mese (ad ogni mese corrisponde quindi una Sitemap xml).

creare sitemap wordpress con google xml sitemaps

Selezionando il singolo link possiamo visualizziamo la Sitemap XML corrispondente.

creare sitemap wordpress con google xml sitemaps

Tra le varie opzioni messe a disposizione da Google XML Sitemaps, possiamo definire il tipo di pagina che deve essere inserita nella Sitemap e aggiungere come informazione l'ora e la data dell'ultima modifica per ogni singola pagina (Contenuto Sitemap).

creare sitemap wordpress con google xml sitemaps

Possiamo inoltre escludere dalla Sitemap intere categorie di articoli oppure singoli articoli e pagine, in questo caso indicandone l'ID (per individuare l'ID occorre accedere alla schermata di modifica del singolo articolo o pagina e visualizzare l'url sul browser).

creare sitemap wordpress con google xml sitemaps

Abbiamo inoltre la possibilità di indicare la frequenza media di modifica dei singoli elementi del sito. Questa informazione viene fornita al motore di ricerca direttamente nella Sitemap.

creare sitemap wordpress con google xml sitemaps

Infine, indichiamo la priorità, cioè l'importanza, delle varie tipologie di pagina. È consigliabile mantenere la priorità 1,0 (quindi quella più alta) solo per l'home page, ed eventualmente alzare a 0,8 la priorità degli elementi più importanti tra Articoli e Pagine.

creare sitemap wordpress con google xml sitemaps

E adesso? Devi fornire le Sitemap ai motori di ricerca. Vedi come farlo per Google e Bing.

NOTA

Se il sito non ha un file robots.txt, Google XML Sitemaps ne crea uno virtuale. In questo caso si consiglia di non includere nel file robots.txt virtuale l'url della Sitemap (Opzioni di Base).

creare sitemap wordpress con google xml sitemaps

Questo perché il file virtuale contiene un errore nella scrittura delle istruzioni robots: viene essenzialmente vietato agli spider dei motori di ricerca l'accesso alla pagina relativa all'indice Sitemap, come si nota anche dalla segnalazione di errore fornita da Google su Search Console (sezione Sitemap).

creare sitemap wordpress con google xml sitemaps

Si può visualizzare l'errore grazie allo strumento Tester dei file robots.txt, sempre su Search Console. Verificando se l'accesso alla Sitemap è consentito ci viene riportato che questo risulta bloccato dall'istruzione Disallow precedente.

creare sitemap wordpress con google xml sitemaps

Annullando l'inserimento dell'URL della Sitemap nel file robots.txt virtuale da parte del plugin Google XML Sitemaps siamo sicuri che la Sitemap verrà letta regolarmente dal motore di ricerca.

Il consiglio, poi, è quello di creare un file robots.txt reale (che sostituisce quello virtuale), in modo da avere il pieno controllo delle istruzioni fornite ai motori di ricerca, come spiegato nel Corso SEO per WordPress.

 

Canali social WPCORSI

facebook wpcorsitwitter wpcorsicanale YouTube wordpress

 

Login or Registrati